Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Viaggi  e Bancomat. Tariffe  sotto accusa

Viaggi e Bancomat. Tariffe sotto accusa

08 Luglio 2014
Insomma, i costi relativi ai pagamenti con carta di credito e di debito, stanno facendo sorgere interrogativi in gran parte del mondo dei viaggi. Il nodo è sempre il medesimo: le tariffe applicate. A schierarsi, questa volta, è la European Payment Users Alliance (con un appello sottoscritto anche da Hotrec, l'associazione europea che riunisce hotel e ristoranti) che chiede a gran voce una revisione delle fee di interscambio al Paese che ha appena iniziato il suo turno di presidenza Ue, ovvero l'Italia.

L'obiettivo è ribassare i costi del bancomat e delle carte, con un provvedimento che possa diventare operativo entro la fine dell'anno. Il Sole 24 Ore, inoltre, fa il punto su costi e tariffe sull'utilizzo delle carte di credito e di debito, con un confronto tra Italia ed Estero. Con un punto a favore del Bancomat, che si rivela il metodo di prelievo e di pagamento più economico per chi viaggia all'estero. - Fonte: TTG Italia sito web