Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Schengen in bilico e le conseguenze sui viaggi

Schengen in bilico e le conseguenze sui viaggi

01 Febbraio 2016

Accordo di Schengen e libera circolazione dei viaggiatori all’interno dei confini dell’Ue. È questo uno dei temi caldi di queste settimane tra i Paesi dell’Unione, messi a dura prova dalle crescenti esigenze di sicurezza dovute ai costanti flussi migratori che bussano alle frontiere del Vecchio Continente. TTG fa il punto sulla questione e sulle conseguenze per i viaggiatori, in un approfondimento pubblicato sul Magazine in distribuzione da oggi e consultabile online.

Mentre le settimane scorse hanno visto allungarsi la lista dei Paesi che alzano le barriere all’ingresso, i vertici europei mettono sul tavolo il costo economico che tali provvedimenti potrebbero avere. A farne le spese potrebbe essere anzitutto il settore dei viaggi, con la possibilità che spariscano in porti e aeroporti le corse dedicate ai cittadini Ue. - Fonte: TTGitalia.com