Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
L’Ue ora accelera: “Via le restrizioni ai viaggi quanto prima”

L’Ue ora accelera: “Via le restrizioni ai viaggi quanto prima”

30 Aprile 2020

Obiettivo, ripartire. Fin dalla prossima estate, togliendo le restrizioni in essere. «Vogliamo che le limitazioni ai viaggi siano tolte quanto prima, evitando ogni tipo di discriminazione di cittadinanza e nazionalità», ha detto Vera Jourova, vicepresidente della Commissione europea responsabile per la Trasparenza.

La Commissione, in particolare, intende evitare che gli Stati membri operino selezioni in ingresso, una volta che le misure di confinamento e le disposizioni d’emergenza verranno meno. «Non vogliamo alcuna discriminazione» sui cittadini dell’Ue ammessi in uno Stato membro, continua la vicepresidente, consapevole che servirà ancora tempo per sciogliere tutti i nodi.

Per questo, in attesa che il 13 maggio il collegio dei commissari possa dare risposte più precise, la Commissione ha proposto una serie di misure transitorie alle regole vigenti per i settori aeroportuali, portuali e ferroviari.

Fnte = L'AGENZIA DI VIAGGI 30/04/20