Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Italia sul podio di Ferragosto: continua la crescita dall’estero

Italia sul podio di Ferragosto: continua la crescita dall’estero

13 Agosto 2019

Cresce ancora l’appeal del Belpaese per gli arrivi e e presenze internazionali. Lo dice Enitche sottolinea come in estate la Penisola accolga gli stessi arrivi aeroportuali della Spagna e la superi in competitività sul mercato Usa, Russia e Cina. 

 “Grazie al buon andamento degli arrivi stranieri il turismo dell’Italia si conferma in crescita anche per il 2019, con un ulteriore aumento degli arrivi aeroportuali di turisti internazionali a Ferragosto del +1,3% ed una previsione di chiusura d’anno al +4,7% rispetto al 2018 per il numero di prenotazioni aeree già ‘on the book’ da parte dei turisti stranieri” dice Giorgio Palmucci,presidente di Enit (nella foto). 

Ferragosto, le strutture ricettive si aspettano di chiudere complessivamente il picco con un tasso medio di occupazionedell’86,4% del parco camere, tra alloggi tradizionali e appartamenti. L’estate 2019 lascia così ben sperare per il futuro. Ha portato, infatti, ad un aumento del +29,8% degli arrivi aeroportuali dalla Cina, +11,5% dalla Francia, +5,6% dalla Spagna e +4% dalla Russia.
Al top le località di mare dove si sfiora il 92%, e di montagna (89%). Ma va bene anche al lago dove le prenotazioni toccano una media dell’88% e si mantiene una buona performance anche nelle nostre città d’arte (79% in media). 

L’attenzione all’ambiente e alla sostenibilità è il nuovo trend di questa estate 2019. Sono più di 20 le spiagge dove è scattato il divieto di fumare e quasi altrettante completamente plastic free. E il turismo internazionale, nel secondo semestre dell’anno, crescerà complessivamente del +3,6% nelle destinazioni italiane.

 Fonte = TTG ITALIA 13/08/19