Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Il Marocco passa all'attacco, 37 milioni di euro in più per lo sviluppo

Il Marocco passa all'attacco, 37 milioni di euro in più per lo sviluppo

02 Febbraio 2016

“Il nostro obiettivo è di arrivare a ospitare, nei prossimi due anni, 1,5 milioni di turisti”. Abderrafie Zouiten, general manager dell’Ente Nazionale del Turismo del Marocco, ha giustificato la richiesta al governo di 400 milioni di dirham aggiuntivi (pari a 37 milioni di euro) per portare a termine il piano strategico turistico del suo Paese. 

Entro il 2020 il Marocco intende raddoppiare la capacità ricettiva creando 200mila nuovi posti letto e incrementando di 470mila unità gli impiegati nel settore. Per il 2020 l’obiettivo è di arrivare a 140 miliardi di dirham di entrate valutarie derivanti dal turismo.

I punti chiave del piano, come ha spiegato Abderrafie Zouiten, sono l’innalzamento degli standard qualitativi della ricettività, le misure a tutela del patrimonio culturale e naturalistico del Paese e la promozione del turismo sostenibile. - Fonte: TTGitalia.com