Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Il brand Brasile al primo posto tra i 21 Paesi latinoamericani

Il brand Brasile al primo posto tra i 21 Paesi latinoamericani

26 Novembre 2015

Il Brasile resta stabile al primo posto nella classifica del Latin America Country Brand Report 2015, che misura la percezione che hanno i Paesi di altre aree del mondo rispetto a 21 nazioni latinoamericane. Il brand Brasile è risultato il più forte per il secondo anno consecutivo, seguito da Argentina, Messico, Cile e Perù. La ricerca ha considerato le opinioni di duemila intervistati di 15 diverse nazionalità, nella fascia di età compresa tra i 21 e i 65 anni.

I punti di forza del Brasile secondo gli intervistati sono il patrimonio e le attività culturali (80%), il turismo (76%), i prodotti Made in Brazil (65%) e l’attitudine al business (63%). Per la sezione relativa al patrimonio e le attività culturali sono risultati in evidenza le bellezze naturali e i monumenti storici del Paese. Il settore del turismo si è distinto per la sua diversità in ambito di ospitalità, le numerose attrazioni e la gastronomia. Il Brasile si è aggiudicato il primo posto in classifica anche grazie alla genuinità dei prodotti brasiliani, e per il potenziale di business.

Secondo Vinicio Lummertz, presidente di Embratur – Ufficio Brasiliano del Turismo, il risultato della ricerca riflette la gestione proattiva condotta da Embratur con il brand Brasile, e il continuo sforzo nel promuovere la destinazione Brasile nei mercati internazionali: «Sappiamo che la percezione di un Paese influenza direttamente le decisioni dei turisti nella scelta delle località, ma anche in cui vivere o investire. Il Brasile deve utilizzare questo vantaggio riconosciuto rispetto ai Paesi limitrofi per guadagnare competitività». - Fonte: TravelQuotidiano.com