Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
I vettori brasiliani chiedono 1500 voli in più per i Mondiali

I vettori brasiliani chiedono 1500 voli in più per i Mondiali

10 Gennaio 2014

Un'opzione tornata ora in ballo per far fronte alla crescita della domanda interna durante la competizione sportiva e per contrastare l'aumento incontrollato delle tariffe aeree. L'Agenzia nazionale di aviazione (Anac) ha nel frattempo reso noto che analizzerà tutte le richieste e che la definizione delle nuove rotte nazionali che collegheranno le 12 città sede delle partite del torneo sarà divulgata mercoledí prossimo.

Intanto la compagnia aerea Azul, che sostiene di aver già avuto il via libera per allestire 600 voli extra durante i Mondiali, ha stabilito un tetto per i prezzi dei suoi voli interni che non potranno superare i 999 real, vale a dire circa 310 euro. - Fonte: TTG Italia sito web (di Amina d'Addario)