Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
UN INVERNO AL MARE: crescono le prenotazioni per le fughe esotiche

UN INVERNO AL MARE: crescono le prenotazioni per le fughe esotiche

07 Novembre 2018

Gli italiani continuano ad amare le vacanze al mare in pieno inverno. Un sogno che già molti hanno trasformato in prenotazione, soprattutto per il periodo Natale e Capodanno, ma che anche negli altri mesi della stagione più fredda mantiene un trend positivo. "L'andamento delle prenotazioni per le mete al mare di quest'inverno è positivo. Rileviamo, anche se è ancora presto fornire dei dati definitivi, una crescita dei ussi turistici di alcuni punti percentuali rispetto allo scorso anno - ha dichiarato Nardo Filippetti, presidente Astoi Confindustria Viaggi. Le destinazioni maggiormente richieste sono, ad oggi, Kenya e Zanzibar accanto alle Maldive che mantengono il loro appeal come meta esotica. Buone anche le prenotazioni per l' Oman . Si consolida inoltre, anche per il prossimo inverno, il grande ritorno del Mar Rosso egiziano, con russi tornati ai numeri prima della crisi". Discorso a parte va fatto per i Caraibi ,che mostrano un leggero ritardo nelle prenotazioni, in particolare per Cuba e Messico , mentre si evidenzia una crescita, rispetto allo scorso anno, delle richieste per la Repubblica Dominicana. "Si conferma la preferenza degli italiani per le prenotazioni anticipate – ha concluso il presidente Astoi -, soprattutto per le partenze delle festività di Natale e fine anno, che attestano riempimenti ad oggi già molti alti". Ecco quindi una carrellata delle principali proposte esotiche per i prossimi mesi, nei Paesi preferiti dagli italiani: dal Messico, che punta sulla regione del Quintana Roo , alla Giamaica , alla Repubblica Dominicana con la lunga costa di Barahona tra surf e foreste, o alle Isole Vergini Americane o Miami , la trendsetter. Non cala l'attenzione dei turisti sul Mar Rosso in Egitto, tornato in auge con Sharm e Marsa Alam . Andamento positivo anche per le mete d' Oriente , da Dubai con la sua caleidoscopica offerta di mare, lusso e incredibile tecnologia, alla Thailandia , tra spiagge e siti culturali, alla natura incontaminata delle Seychelles.

Fonte = TURISMO e ATTUALITA’ MAGAZINE