Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
TRAVEL NO STOP - Aidit: soddisfazione per l’iniziativa ADV Overview di Astoi contro abusivismo

TRAVEL NO STOP - Aidit: soddisfazione per l’iniziativa ADV Overview di Astoi contro abusivismo

17 Febbraio 2020

AIDIT, l’associazione italiana distribuzione turistica aderente a Federturismo Confindustria, esprime apprezzamento per l’iniziativa “ADV Overview” promossa da ASTOI. Il progetto, volto a consentire ai tour operator una più agevole verifica del rispetto dei requisiti di legge da parte delle agenzie di viaggi che vendono i loro pacchetti, rappresenta infatti un importante passo avanti per il contrasto all’abusivismo e va esattamente nella direzione ripetutamente auspicata da AIDIT. L’abusivismo, infatti, deve essere combattuto a tutti i livelli: coinvolgendo le amministrazioni dello Stato, gli operatori del settore e mettendo a disposizione dei viaggiatori le informazioni utili per verificare la serietà delle agenzie cui si rivolgono.

“Bene quindi l’iniziativa “ADV Overview” – si legge in una nota di Aidit – che auspichiamo possa essere affiancata quanto prima dal potenziamento ed aggiornamento del portale istituzionale infotrav.it creando così i presupposti per un sistema di garanzie e di tutele comuni a tutti i viaggiatori ed una sana competizione tra gli operatori. Resta fondamentale uno strumento di trasparenza ed oggettività che fornisca in tempo reale al consumatore/viaggiatore la certezza di acquistare in sicurezza presso TO e adv abilitate e garantite”.

Alla Bit di Milano, ASTOI infatti ha sviluppato una piattaforma informatica che vuole segnare un punto di svolta: in modo semplice e intuitivo, consentirà alle agenzie di dialogare con un unico interlocutore, anziché con tutti i singoli Tour Operator associati, semplificando la raccolta e la gestione delle informazioni. Il monitoraggio consentirà di disporre di una mappatura sulla filiera e servirà ad innescare un meccanismo virtuoso, accelerando la regolarizzazione di chi non è ancora in linea, al fine di comunicare al consumatore, con più forza e determinazione, che può serenamente affidarsi ad agenzie di viaggi e tour operator per l’acquisto della propria vacanza.

Fonte = TRAVEL NO STOP 17/02/20