Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
L'Agenzia di Viaggi sito web - Egitto, il ministro Zaazou incontra Emma Bonino

L'Agenzia di Viaggi sito web - Egitto, il ministro Zaazou incontra Emma Bonino

19 Ottobre 2013


Mentre sul sito della Farnesina lampeggia ancora il warning sull Egitto, il ministro del Turismo Hisham Zaazou arriva a Rimini per rassicurare il trade. «L Italia è l unica nazione dove vige ancora lo sconsiglio. Se questa estate era legittimo, adesso non lo è», afferma.
«Il Mar Rosso è safe, sicuro. La zona calda del Sinai dista 800 chilometri da Sharm el Sheikh», ricorda Zaazou, che sabato incontra per la prima volta il nostro ministro degi Affari Esteri Emma Bonino.

Per confortare l industria, e i viaggiatori italiani, il governo ricorre al  Grande Fratello . Le telecamere installate a Sharm trasmettono in tempo reale l altro volto dell Egitto: «Un Paese  ribadisce il ministro  dove i turisti possono godersi le vacanze in tutta tranquillità». Dal primo novembre sarà attivo il link sul web «per consentire a tutti di monitorare la situazione sulle spiagge, nelle piazze e nei pressi dei resort».

Sull Egitto il tour operating è ancora diviso, c è chi è già ripartito con i voli su Marsa Alam e chi aspetta ancora, come Alpitour e Swan Tour. Sul nodo-assicurazioni interviene Adriana Bosco, managing director del t.o. I Viaggi del Turchese (Gruppo TUI), di nuovo operativo sul Mar Rosso. «In Italia  chiarisce  le assicurazioni non offrono copertura per attentati terroristici, rivoluzioni e calamità naturali. Per tranquillizzare le agenzie stiamo inviando loro una copia del nostro contratto con AMI Assistance».

Nelle stesse ore, al Ttg di Rimini, i vertici di Astoi si sono riuniti per definire una linea di comportamento univoca sul tema delle assicurazioni.