Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
La Repubblica, Affari Finanza - Astoi, più formazione per il rilancio

La Repubblica, Affari Finanza - Astoi, più formazione per il rilancio

31 Gennaio 2012

Nonostante la crisi aumenta il numero di operatori turistici che parteciperanno quest'anno alla Bit. Astoi Confindustria Viaggi avrà ventidue stand su una superficie di 400 metri quadri nella sezione Tourism Collection. E i tour operator che nel 2011 erano appena tre, sono diventati tredici. «Siamo di più, - conferma Roberto Corbella presidente dell'associazione di categoria - ma abbiamo dovuto lavorare per portare con noi i soci, le fiere si sono moltiplicate e il ruolo di Bit non appare più quello di un tempo, anche se mi sembra di scorgere un cambio di rotta». Il momento è delicato.

«La crisi sta avendo ricadute negative sul settore» racconta Corbella. Tanti i nomi del turismo made in Italy che non ci sono più: da Ventaglio, a Teorema ed Eurotravel. La fiera sarà un'occasione per discutere sul come superare le difficoltà. «Dobbiamo puntare su uno studio più attento del prodotto turistico. - spiegano da Astoi - e perciò vogliamo coinvolgere le associazioni dei consumatori e creare un'accademia del turismo, luogo di formazione dotato di un centro di ricerca». E' necessario poi migliorare la promozione. Il ruolo delle agenzie nell'era di Internet «dev'essere quello di guida del turista, frastornato da un eccesso di informazioni».

Astoi chiede poi l'intervento pubblico per evitare una promozione frammentata dell'offerta turistica che «dovrebbe essere coordinata dagli enti del turismo, non da regioni, province e comuni» afferma il presidente. Che prosegue: «Qui ognuno fa da sé, gli enti locali vanno in Cina, ma chi misura i risultati? Soldi a mio avviso spesi male». Serve invece un nuovo fondo di garanzia per i viaggiatori, che non si distribuiscano più denari pubblici ai vettori low cost e che si evitino interventi pubblici in situazioni fallimentari «come nel caso Valtur». (di Stefania Aoi)

Visualizza l'articolo:
{phocadownload view=file|id=1104|target=s}