Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
L'UNIONE SARDA - «Da 7 mesi in lockdown»

L'UNIONE SARDA - «Da 7 mesi in lockdown»

16 Ottobre 2020

I tour operator protestano

«Sentiamo parlare di lockdown sì o lockdown no, nel turismo siamo in lockdown da marzo. Le aziende turistiche, tour operator e agenzie di viaggi in questo momento sono a fatturato zero. Non siamo come i ristoranti che devono chiudere prima e o i cinema che fanno entrare meno gente. Per noi non c'è nulla. La nostra situazione è davvero drammatica, più è dura la crisi e più miete vittime. Un mese si resiste, due si fatica ma 6-7 mesi è troppo dura e l'orizzonte è di arrivare così almeno ad aprile». Lo ha affermato al TTG Travel Experience di Rimini Pier Ezhaya, presidente di Astoi Confindustria Viaggi, associazione che unisce oltre il 90% dei tour operator italiani. «Hanno stanziato dopo tante battaglie un fondo per le agenzie e i tour operator. È un terzo di quello che avevamo chiesto ma ci sono 250 milioni. Ebbene, non li stanno distribuendo. Sono stati stanziati da agosto e sono ancora in attesa di avere l'ok dell'Unione europea. Da un giorno all'altro le aziende pensano di chiudere, ci sono dei soldi stanziati e sono fermi. È assurdo».

Fonte = L'UNIONE SARDA 16/10/20