Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Il Giornale del Turismo sito web - Segnali positivi per il turismo da Napoli, BMT chiude la sedicesima edizione con 21.000 presenze registrate

Il Giornale del Turismo sito web - Segnali positivi per il turismo da Napoli, BMT chiude la sedicesima edizione con 21.000 presenze registrate

03 Aprile 2012


 La Domenica delle Palme chiude la sedicesima edizione della BMT ed apre la primavera del turismo per una stagione calda e piena di sole per le nostre aziende  congelate dalla crisi che speriamo a questo punto sia alle spalle . Con queste parole, Angelo De Negri, Presidente della Progecta, ha chiuso ieri alla Mostra d Oltremare i lavori dell edizione 2012 della Borsa Mediterranea del Turismo, che per tre giorni ha fatto di Napoli la Capitale mondiale del settore. Un edizione ancora una volta di successo, che ha richiamato in città il gotha del comparto fra tour operator, compagnie aeree, catene alberghiere, enti del turismo italiani ed internazionali e società di servizio. Circa 21.000 le presenze registrate, con un andamento in linea con l edizione dello scorso anno e oltre 400 espositori che hanno occupato i 20000 metri quadrati di superficie dell´Ente Fiera per mettere in mostra i programmi in vista della stagione turistica che sta per avviarsi con le vacanze di Pasqua. L area workshop ha visto invece la presenza di 210 buyers interessati all acquisto del prodotto Italia, 80 buyers del segmento Turismo Sociale, 20 buyers presenti ai tavoli delle trattative del settore delle Terme, mentre 25 sono stati quelli giunti a Napoli per confrontarsi con l offerta del Turismo Congressuale. Grande interesse anche per il workshop organizzato dall Eurosportello della Camera di Commercio di Napoli, che ha visto la partecipazione di ulteriori 50 buyers. Gli stessi buyers saranno da oggi e fino a martedì impegnati in quattro Fam Trip che li vedranno impegnati in visite da Napoli a Pompei, Ercolano e Sorrento da un lato, e in Emilia Romagna e Basilicata dall altro. Si tratta di tour organizzati sia con gli operatori che con le amministrazioni regionali interessate, con lo scopo di far scoprire agli ospiti esteri le bellezze dei territori campano e nazionale, che diventeranno poi protagonisti delle loro offerte Italia.

La Borsa napoletana ha confermato la vitalità di un settore che è sicuramente fra i più colpiti dalla congiuntura economica poco favorevole. Ciò nonostante, gli operatori hanno voluto riconfermarle la fiducia, portando a casa un buon risultato. I commenti raccolti fra gli stand sono stati quasi tutti positivi. Numerosi i contatti ed i contratti stipulati che si auspica possano tradursi in numeri positivi di fatturato alla fine dell anno. In particolare, la BMT è stata scelta da numerosi big players del turismo per presentare novità esclusive in anteprima. E il caso di NTV  Nuovo Trasporti Viaggiatori, il vettore ferroviario creato da Luca Cordero di Montezemolo, Diego Della Valle e Gianni Punzo, che a Napoli ha annunciato ufficialmente la partenza del servizio il 28 aprile sulla linea Milano-Napoli. Così come Costa Crociere, che ha scelto la Borsa della Progecta per tornare a comunicare con il mercato per parlare finalmente di prodotto, dopo gli incidenti dell inverno. Per quanto riguarda le associazioni di categoria, la BMT 2012 ha ospitato anche i lavori del Consiglio direttivo di Astoi Confindustria Viaggi, che rappresenta i big del tour operating nazionale. Interessanti le novità provenienti dal territorio napoletano. La Gesac ha annunciato un network di voli stagionali che raggiungerà 37 destinazioni, un dato che, fa notare Angelo De Negri, evidenzia la crescita dello scalo di Capodichino, parallelo a quello della stessa BMT.  Quando è nata la nostra Borsa  spiega l organizzatore  da Napoli decollavano pochi voli internazionali. Oggi da qui si può raggiungere tutto il mondo. Non è certamente merito nostro, ma possiamo dire aver contribuito al risultato . Altra novità in vetrina in occasione della sedicesima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo, è stato il nuovo Centro Congressi della Mostra d Oltremare di Napoli, presentato in anteprima ai buyers esteri.  Un centro  sottolinea ancora De Negri  che rappresenta il segno della vitalità e del rinnovamento di questa struttura c