Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Consigli di Viaggio.it - ASTOI Confindustria Viaggi facilitatore dell accordo tra Costa Crociere e le Associazioni dei Consumato

Consigli di Viaggio.it - ASTOI Confindustria Viaggi facilitatore dell accordo tra Costa Crociere e le Associazioni dei Consumato

28 Gennaio 2012

 Un fatto storico, un accordo senza precedenti . Così Roberto Corbella, Presidente di ASTOI Confindustria Viaggi, definisce l intesa siglata ieri tra Costa Crociere e le Associazioni dei Consumatori.  Si è trattato di una trattativa complessa e molto delicata, che si è conclusa in tempi record. Per la prima volta nel nostro settore, forse in assoluto, un Associazione di categoria, la nostra, ha portato al tavolo l'azienda interessata, Costa Crociere, e le Associazioni dei Consumatori maggiormente rappresentative a livello nazionale, facilitando il dialogo e consentendo il raggiungimento dell accordo.

Sin dall inizio, entrambe le parti hanno mostrato forte determinazione nel voler trovare una soluzione che fosse non solo congrua per i passeggeri coinvolti nel naufragio, ma che prevedesse anche modalità di gestione delle pratiche di indennizzo snelle e veloci, per una pronta soddisfazione delle istanze dei consumatori. Si è infatti giunti alla definizione di un accordo che prevede, tra l'altro, la liquidazione dell'indennizzo stabilito entro 7 giorni dal momento dell'accettazione della proposta di Costa da parte del passeggero. Per gli addetti ai lavori, è importante sottolineare come, oltre agli indennizzi ed ai rimborsi dati ai passeggeri coinvolti, la Compagnia abbia garantito il mantenimento dei diritti di agenzia ed abbia offerto, a tutti coloro che hanno già effettuato una prenotazione per future crociere, la possibilità di cancellare entro il 7 febbraio a penale zero. Le modalità ed i tempi di questo importante accordo , conclude Corbella,  dimostrano come, anche in Italia, ci siano persone capaci di affrontare con determinazione situazioni estremamente difficili, con il coraggio di assumersi le conseguenti responsabilità e di decidere. A tutti i rappresentanti delle Associazioni dei Consumatori firmatarie dell accordo ed a Costa Crociere va il nostro ringraziamento per la disponibilità e l impegno dimostrati .