Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Adnkronos - Giglio: ASTOI, task force con associazioni consumatori per emergenze

Adnkronos - Giglio: ASTOI, task force con associazioni consumatori per emergenze

18 Gennaio 2012

Una task force per le situazioni d'emergenza tra le associazioni di consumatori e l'Astoi, l'associazione di Confindustria dei tour operator italiani. Questa una delle decisioni a cui si è giunti dopo l'incontro di stamani, «deciso da tempo - precisa all'Adnkronos il presidente di Astoi, Roberto Corbella - ma nel quale, cogliendo l'occasione, abbiamo naturalmente parlato anche di quanto accaduto al Giglio». L'incontro «è stato positivo - assicura Corbella - e abbiamo deciso di creare una task force che si occupi di tutte le situazioni d'emergenza», come quella che ha avuto per protagonista la Costa Concordia. «Ci saranno delle riunioni a breve per la risoluzione dei problemi - aggiunge il presidente dell'Astoi - per fronteggiare al meglio le situazioni dei vari passeggeri. Anche se - assicura - la macchina si è già mossa e siamo fiduciosi».

Federconsumatori, impegno per definizione percorsi condivisi

«Dall'incontro odierno presso la sede di Confindustria tra Astoi e le Associazioni dei Consumatori Federconsumatori, Adiconsum, Adoc, Assoconsum, Assoutenti, Movimento Consumatori, Unione Nazionale Consumatori, oltre che fare il punto sul protocollo di conciliazione in essere fra le parti per dare risposte soddisfacenti alle controversie fra consumatori e operatori turistici, si è parlato in particolare della grave vicenda del naufragio della Costa Concordia». Lo sottolinea in una nota Federconsumatori. Dall'incontro «è emerso l'impegno ad accelerare un processo già in essere per promuovere la definizione di percorsi condivisi nella massima trasparenza ed equità, tesi a facilitare soluzioni positive per i passeggeri vittime del naufragio, oltre che per coloro che hanno prenotato un pacchetto di viaggio sulla stessa nave». A questo proposito, «sulla scorta di questo grave incidente, si è deciso di creare una task force congiunta tra le Associazioni presenti e Astoi utile a gestire in modo efficace e tempestivo le emergenze».