Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Wtm: business da 3,5 miliardi di euro

Wtm: business da 3,5 miliardi di euro

02 Novembre 2015

Al via oggi a Londra; 250 i nuovi espositori. Undici le regioni italiane presenti allo stand Enit. Più di una decina gli altri espositori del Belpaese presenti in fiera

Vale quasi quanto tutto il turismo organizzato italiano il business che muove il World Travel Market, la fiera che si apre oggi a Londra per chiudere il 5 novembre. “Sono 250 i nuovi espositori – spiegano gli organizzatori – in rappresentanza di compagnie aeree, enti del Turismo, resort e specialisti della tecnologia". Contribuiranno alla realizzazione di 1,1 milioni di incontri che si stima possano muovere un giro d’affari di 2,5 miliardi di sterline, quasi 3,5 miliardi di euro.

L’Italia sarà presente con 11 regioni allo stand Enit: Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Marche,Piemonte, Puglia, Sardegna, Trentino e Umbria. Tra i partecipanti alla fiera anche il Comune di Napoli, Roma Capitale, Comune di Milano, Lucca e un’altra decina di espositori. - di l.d. - Fonte: GuidaViaggi.it