Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Notizie da Astoi
WORKSHOP ASTOI - IATA

WORKSHOP ASTOI - IATA

31 Gennaio 2018
NUOVO SISTEMA NEW GEN ISS - TIP (TRANSPARENCY IN PAYMENT) -  PCI DSS

Il 16 febbraio ASTOI, in collaborazione con IATA, ha organizzato un workshop, esclusivamente riservato ai propri associati, volto ad illustrare ed approfondire gli aspetti tecnico-operativi dei seguenti argomenti:
  • NewGen ISS – nuovo sistema di pagamento e rendicontazione della biglietteria aerea che andrà a sostituire il BSP. Saranno adottati tre livelli di accredito, determinati in base ai rapporti finanziari delle imprese interessate, che saranno chiamati livelli A, B o C.  Gli operatori potranno scegliere quale sia quello ideale per il loro tipo di business ed, eventualmente, cambiarlo in base alle proprie esigenze. Il nuovo EasyPay, rappresentato da un sistema di pagamento pay-as-you-go per l’emissione dei biglietti con costi di transazione inferiore cui gli operatori potranno scegliere di accedere. La Global Default Insurance, una cauzione finanziaria opzionale, alternativa alla fideiussione bancaria. Viene introdotta, infine, la Remittance Holding Capacity (Rhc), una formula di gestione del rischio che consentirà vendite più sicure e di mitigare le perdite derivanti dalle inadempienze delle agenzie di viaggio.
  • Transparency in payment (TIP) – nuove modalità di pagamento: il sistema sarà in grado di mostrare nel dettaglio le diverse modalità utilizzate dalle agenzie per pagare i biglietti,soprattutto in riferimento ai costi sostenuti per l’acquisto. Inoltre, permetterà di utilizzare le proprie carte di credito su approvazione della singola compagnia aerea.
  • Compliance standard di sicurezza PCI DSS -  per effettuazione operazioni BSP tramite carta di credito: IATA ha introdotto l'implementazione del PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard) per gli agenti accreditati che operano nel sistema BSP. L'esigenza di confermare la compliance agli standard PCI DSS  è legata all'effettuazione di operazioni BSP tramite carta di credito ed è volta ad evitare i rischi legati alla violazione o al furto dei dati dei titolari di carte di pagamento. L'obbligatorietà di uniformarsi agli standard di sicurezza PCI DSS per poter emettere biglietti contro carta di credito favorirà tutti coloro che partecipano alla catena di distribuzione, garantendo che i dati sensibili relativi alle carte di pagamento siano trattati con riservatezza a tutela e vantaggio dei consumatori. 
Per maggiori informazioni, consulta il seguente link: http://www.astoi.com/press/astoi-commenta-le-precisazioni-di-iata-sulla-compliance-pci-dss-id-9587.html