Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Unwto insieme a Bers per un turismo sostenibile

Unwto insieme a Bers per un turismo sostenibile

04 Novembre 2015

Accordo strategico tra l’Unwto e la Bers (European Bank of Reconstruction) per pianificare il turismo sostenibile nelle aree balcanica e mediterranea. Tra i punti di maggior rilievo l'inserimento dei giovani nel settore turistico attraverso la formazione e gli sbocchi occupazionali delle risorse. L'efficienza energetica e la creazione di capacità per le piccole e medie imprese sono tra i settori chiave coperti dall'accordo. Unwto e la Bers inoltre coopereranno per individuare le migliori pratiche e la condivisione della conoscenza.

Il presidente della Bers, sir Suma Chakrabarti, ha dichiarato: «Il turismo è un importante contributo per le economie di molti paesi della Bers. Questa partnership consentirà a entrambe le organizzazioni di lavorare insieme, sia con il settore pubblico che in quello privato, per promuovere pratiche sostenibili e inclusive nel settore del turismo.

La Bers mira in particolare a promuovere l'inclusione dei giovani nel settore nelle regioni in cui i giovani si trovano ad affrontare sfide importanti nel partecipare a un'economia a causa di inadeguatezza delle qualifiche e di un accesso limitato alle opportunità di formazione». Viva soddisfazione espressa al segretario generale dell’Unwto, Taleb Rifai: «Il settore del turismo sta dando un contributo fondamentale per la ripresa economica e può svolgere un ruolo di primo piano nel promuovere uno sviluppo inclusivo, in particolare in termini di creazione di occupazione.

Grazie alla collaborazione con la Banca europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, saremo in grado di creare opportunità per generare maggiori e migliori opportunità di lavoro, sostenendo la transizione del settore per un percorso più sostenibile». L'accordo è stato firmato nel quadro dell'impegno della Bers per sostenere il turismo inclusivo e sostenibile nei paesi di operatività della banca, in particolare nella regione del Mediterraneo meridionale e orientale e dei Balcani occidentali. La cooperazione beneficerà dell'esperienza di Unwto e competenze nei settori dell'istruzione e della formazione attraverso la Fondazione. - Fonte: L'AgenziaDiViaggi.it