Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Un’Esta per l’Europa Francia e Germania vogliono il visto online

Un’Esta per l’Europa Francia e Germania vogliono il visto online

24 Agosto 2016

Un’Esta europeo per controllare chi intende varcare i confini del Vecchio Continente. Si chiama Etias - European Union Travel Information and Autorisation System e presto potrebbe essere richiesto ai viaggiatori che, finora, hanno beneficiato dell’esenzione dal visto. A proporlo sono il ministro dell’Interno francese Bernard Cazeneuve e il suo omologo tedesco, che presenteranno il progetto al vertice dei 27 capi di Stato, in programma il 16 settembre a Bratislava, in Slovacchia.

 Una facilitazione  per i viaggi

Un’idea simile era già stata ipotizzata il 16 aprile scorso dalla Commissione europea e la decisione finale sulla sua applicazione sarà presa entro l’anno. “Il sistema di autorizzazione al viaggio - si legge nella nota della Commissione - è basato sulla compilazione di un modulo online in cui il richiedente fornisce dettagli sulla sua identità, il suo recapito, lo scopo del viaggio e gli itinerari che ha programmato all’interno dello spazio europeo”.

Al di là dei vantaggi in termini di sicurezza un sistema come l'Etias potrebbe facilitare gli spostamenti dei flussi internazionali dal momento che, una volta scattata l’autorizzazione al viaggio, le procedure di frontiera sarebbero più fluide e veloci. - di Stefania Galvan - Fonte: TTGitalia.com