Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Un nuovo scanner dà via libera ai liquidi negli aeroporti

Un nuovo scanner dà via libera ai liquidi negli aeroporti

05 Novembre 2014

Il costo del macchinario è di circa 50 mila euro e il funzionamento è semplice: i liquidi vengono posti su un nastro scorrevole e da uno schermo il sistema indica quale è una potenziale minaccia e quale no. Se la sperimentazione andrà bene, lo scanner entrerà in funzione entro il 2016. - Fonte: Travel Quotidiano sito web