Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Turismo&Attualità.it - Terremoto a Kos, la nota di Astoi

Turismo&Attualità.it - Terremoto a Kos, la nota di Astoi

24 Luglio 2017
ASTOI Confindustria Viaggi, a seguito del terremoto che ha colpito l’isola di Kos, nella quale operano diversi Tour Operator aderenti all’Associazione, comunica che tutti i clienti italiani in loco stanno bene e che, nonostante il comprensibile timore, sono tutti in buone condizioni. Allo stesso modo non sono stati registrati danni strutturali ai resort, tutti i servizi sono fruibili.  I Tour Operator dell’Associazione sono in costante contatto con rappresentanti e personale locale per un aggiornamento in tempo reale della situazione. 

ASTOI è inoltre in contatto con la Farnesina e, al momento, la situazione sembra tornata alla completa normalità.  Gli operatori stanno gestendo le telefonate dei clienti relative a richieste di informazioni e stanno fornendo i dovuti aggiornamenti.  I Tour Operator ASTOI confermano la piena operatività ed informano che le partenze di questo week end per Kos, in caso di specifica richiesta da parte dei clienti, sono state già tutte gestite attraverso l'offerta del cambio di destinazione o  di un buono dello stesso valore valido per una prossima vacanza.  Per la gestione delle partenze relative alle prossime settimane l’orientamento, al momento, è quello di attendere gli sviluppi e di verificare l'eventuale persistere dell'emergenza, monitorando le informazioni ufficiali fornite dalla Farnesina. 

Un commento da parte del Presidente Astoi, Nardo Filippetti: “Questi sono eventi naturali imprevedibili. La differenza per i consumatori la fa il soggetto con il quale si sceglie di prenotare il proprio viaggio: il fai da te e le piattaforme on line, in questi casi,  non offrono alcuna tutela,  mentre i Tour Operator garantiscono assistenza e si prendono cura dei propri clienti, affiancandoli e  rimanendo a disposizione in ogni fase”.