Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Turismo & Attualità - Rassicurazioni a 360°

Turismo & Attualità - Rassicurazioni a 360°

18 Maggio 2010

La sede romana dell'Ente del Turismo Greco vuole rassicurare gli operatori invitandoli a puntare ancora sulla destinazione. Le risposte positive e l'ottimismo non mancano.

SkHvaniotis, direttore della sede romana dell'Ente del turismo Anche dalla sede romana dell'Ente del Turismo della Grecia la parola d'ordine è rassicurare gli operatori. L'umore è buono, il lavoro impegnativo, ma nella norma, tutte le energie si spendono per proseguire con la promozione a tutto tondo del paese. "Alla luce di quanto si sta verificando in questi giorni in Grecia - afferma M a r i o s d e l l a Grecia - il nostro impegno è più che mai rivolto a rassicurare gli operatori turistici e gli agenti di viaggio, a cui stiamo offrendo tutto il nostro sostegno e la nostra collaborazione, affinchè non si registri a breve un calo della domanda o eventuali cancellazioni di prenotazioni estive, fatto questo ultimo che nessuno finora ci ha riferito". Al contrario, all'Ente Ellenico continuano ad arrivare riscontri positivi e trapela un fiducioso ottimismo. "Si confida - prosegue Sklivaniotis - in un rientro della situazione generale e per quanto riguarda specificatamente il turismo balneare non ci sono problemi o ripercussioni di sorta, anzi mai come questo anno i greci aspettano i turisti.

Anche chi ci chiama al telefono o passa presso i nostri uffici, ci fa capire che ha già scelto in tutta autonomia di non rinunciare alla vacanza estiva, ma vuole essere rassicurato e cerca da noi un'ulteriore conferma. E noi rassicurazioni le stiamo dando muovendoci a 360°". Il lavoro dell'Ente del Turismo in questi giorni è davvero intenso e capillare, vengono diramati comunicati attraverso la stampa e il trade, interviste sui canali Radio della Rai e TV trade e qualsiasi mezzo possa contribuire a rendere migliore l'immagine della Grecia. "Anche la nostra promozione si sta muovendo su più fronti: entro giugno sono in partenza per la Grecia 4 troupe, tra televisive e giomalistiche. Per il 18 maggio è previsto il Workshop a Roma mentre il 19 è in calendario una serata-evento a tema organizzata da una agenzia di Roma. A breve, prenderemo parte a un evento culturale in Sardegna e sono in programma Roadshow a sostegno dei singoli to. Infine, stiamo organizzando per giugno un Aperitivo-Party prò Grecia a Roma, location ancora da definire, a cui siete invitati a partecipare tutti".

La Grecia sta dunque reagendo in maniera compatta e costruttiva, almeno nel settore turistico, rassicurando i viaggiatori e, a livello istituzionale, tra le misure annunciate c'è l'approvazione di un pacchetto che prevede l'esenzione dal pagamento di tasse aeroportuali in tutti gli scali del paese, fatta eccezione dell'Aeroporto Eleftherios Vinizelos di Atene. Mentre per il mercato crocieristico è stata nominata una speciale commissione per valutare 1 ampliamento dei diritti di cabotaggio in acque territoriali. "Proprio in questo momento e in un simile contesto ci teniamo a sottolineare che statisticamente parlando il mercato italiano si è posizionato nel 2008 al terzo posto nella classifica degli arrivi internazionali in Grecia dopo Germania e Regno Unito e al quarto nel 2009 dietro la Francia. E, proprio per mantenere inalterato il nostro appeal presso il turista da alcuni giorni abbiamo deciso di essere presenti sulla pagina di Facebook "VISIT GREECE Sede Roma" con materiale informativo e fotografico costantemente aggiornato". Rinnovato e aggiornato anche il sito ufficiale della Grecia, www.visitgreece.gr.

Verso il 2013 Come sottolineato dalla vice ministro turismo Gkerekou in una recente intervista, la Grecia si sta impegnando a 360° per l'organizzazione nel 2013 dei Giochi del Mediterraneo, una manifestazione sportiva multidisciplinare organizzata sulla falsariga dei Giochi Olimpici alla quale parteciperanno le nazioni che si affacciano sul mare Mediterraneo. Secondo la