Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
TTGitalia.com - Filippetti, Astoi: "Gli italiani partono, ma prima vanno in agenzia"

TTGitalia.com - Filippetti, Astoi: "Gli italiani partono, ma prima vanno in agenzia"

23 Dicembre 2016

 

“Le considerazioni in questo momento sono tutte positive”. Queste parole con cui Nardo Filippetti, presidente Astoi, conferma l’andamento positivo delle prenotazioni per le prossime festività. Anche le vendite invernali, ossia quelle previste da gennaio ad aprile 2017, stanno sorprendendo con quello che Astoi definisce “un trend oggettivamente ben al di sopra delle aspettative”.

Fra le destinazioni più gettonate spiccano, in Africa, Kenya, Madagascar, Senegal e Zanzibar, mentre i Caraibi vedono in testa la Giamaica, Cuba e Antigua, oltre a un sempre più consolidato Messico. Le Maldive, Mauritius e Sri Lanka dominano nell’Oceano Indiano, mentre per l’Oriente si distinguono Thailandia e Giappone.

“Le Canarie non deludono mai - aggiunge la nota dell’Associazione -, così come non tradiscono gli Usa, mentre per il Sud America il Brasile risulta il più richiesto”.

"Gli italiani si affidano ai professionisti"

“La rinnovata voglia di partire degli italiani, affidandosi però a professionisti - spiega Filippetti -, è una risposta inequivocabile da parte di un'utenza che, essendo sempre più informata ed esigente, oggi ha tutti gli strumenti per cogliere, e quindi scegliere, la qualità e i plus di una vacanza organizzata da un tour operator”. Ottimo anche l’andamento delle crociere mentre, in Italia, il prodotto neve sta dando buoni risultati, così come i pacchetti benessere.