Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
TTG Italia - Comparto unito contro Lufthansa

TTG Italia - Comparto unito contro Lufthansa

13 Luglio 2015

 

Documento congiunto di Assoviaggi, Astoi, Fiavet e Fto-Federazione Turismo Organizzato

Che la nuova politica distributiva di Lufthansa non piacesse a nessuno era ormai abbastanza chiaro. In diversi, nelle scorse settimane, si sono espressi in maniera contraria alla strategia del colosso tedesco. Ora arriva anche la decisione congiunta, sottoscritta da Assoviaggi, Astoi, Fiavet e Fto-Federazione Turismo Organizzato, che hanno fissato la rotta per definire una strategia comune contro la policy di casa Lufthansa.

Tre, dunque, le azioni che le diverse federazioni hanno deciso di intraprendere. La prima è la "verifica degli aspetti legali per garantire il rispetto degli obblighi contrattuali derivanti dal mandato Iata di vendita della biglietteria aerea e delle vigenti norme europee e nazionali" si legge nel comunicato congiunto. In seguito, la "richiesta formale a Lufthansa della policy contrattuale e del modello tecnico di funzionamento della menzionata piattaforma software 'LHGroup-Agent Portal' per le opportune verifiche comparative con il sistema dei gds".

Infine, l'inoltro di una "richiesta formale a Iata di una presa di posizione ufficiale nel merito". Lo step successivo potrebbe vedere la nascita di misure più concrete, che non escludono le vie legali.

 

  • TTGItalia_1372015_pag 2
    0.11 Mb