Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Travelnostop - Corbella: non vogliamo più soldi ma vogliamo che siano spesi meglio

Travelnostop - Corbella: non vogliamo più soldi ma vogliamo che siano spesi meglio

05 Febbraio 2010

Aica: in Italia manca un'università del turismo

In Italia ci sono 80 corsi di laurea sul turismo ma manca una vera università del Turismo. E' quanto ha rilevato presidente di Aica-Confindustria, Elena David, nel corso di Turismo: 4.2.10, l'evento organizzato da Federturismo oggi a Roma. "La nostra è un'industria del servizio - ha sottolineato David - e ha bisogno di manager qualificati". La presidente di Aica ha ricordato che in Italia su 100 occupati 20 operano nel turismo ma ha chiesto che la formazione "si sposti dalle spalle dell'azienda all'esterno di essa". Infine ha sostenuto la necessità che nelle scuole si studino di più le lingue straniere e che il corpo docente sia maggiormente preparato. Nel corso del dibattito è intervenuto anche il presidente di Astoi, che riunisce i maggiori tour-operator, Roberto Corbella: "da tempo non chiediamo più soldi ma diciamo che quelli che ci sono vengono mal spesi. Tutti siamo d'accordo nel dire che il paziente è malato - ha concluso - ma se continuiamo a fare consulti il paziente muore".