Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Travel Quotidiano - Astoi e Demoskopea, ricerca sull'uso del web per viaggiare

Travel Quotidiano - Astoi e Demoskopea, ricerca sull'uso del web per viaggiare

14 Maggio 2010

Astoi e Demoskopea hanno presentato i risultati di una ricerca che verifica l utilizzo di strumenti web nell organizzazione e nell acquisto di un viaggio, basata su un panel di mille 252 consumatori Italiani e 505 consumatori Inglesi, con una media di età di circa 40 anni. L attività prevalente che viene svolta in rete è l info-commerce: ossia, informarsi (online) prima di acquistare (online e offline).

Tra coloro che effettuano attività di e-commerce (83%), i beni più frequentemente acquistati risultano essere biglietti aerei, pacchetti vacanze e prenotazioni alberghi (63%), seguiti da libri (50%), prodotti di elettronica (47%) e servizi di telefonia (41%). Dal confronto tra consumatore italiano ed inglese emerge che le vacanze degli inglesi sono equamente distribuite tra giugno e settembre, mentre quelle degli italiani appaiono ancora concentrare tra luglio e agosto. Il 65% degli inglesi afferma di prenotare le proprie vacanze via internet, mentre in Italia la percentuale è notevolmente inferiore (43%), in favore delle agenzie di viaggio (22%) e della prenotazione telefonica (17%).

Ecco le principali destinazioni in cui gli italiani andranno in vacanza: Grecia (8%),Spagna (5%), Egitto Mar Rosso (3%), Francia (3%), Croazia (2%), Stati Uniti (2%); Turchia (2%), Baleari (1%),Caraibi (1%).