Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Travel Quotidiano - ASTOI, Corbella: «Il ministro fa terrorismo sui viaggi all'estero»

Travel Quotidiano - ASTOI, Corbella: «Il ministro fa terrorismo sui viaggi all'estero»

08 Febbraio 2011
A seguito delle dichiarazioni del ministro del turismo, Michela Vittoria Brambilla, rilasciate al Tg1 ed al Tg2, Roberto Corbella, presidente di Astoi dichiara: «Apprendiamo con estremo stupore la notizia dell istituzione di un numero per informare gli italiani che intendono recarsi all estero da parte del Dipartimento del turismo. A tale proposito, evidenziamo come non esistesse alcuna esigenza al riguardo poiché, da tempo, il nostro ministero degli Esteri svolge egregiamente questo ruolo attraverso le informazioni contenute sul sito  Viaggiare Sicuri ed attraverso il numero h24, messo a disposizione dall Unità di Crisi della Farnesina. Esprimiamo, inoltre, incredulità anche per la leggerezza con la quale il ministro ha affermato che il Marocco è un paese  sconsigliato , cosa assolutamente non vera. A nostro parere, sarebbe opportuno che tali dichiarazioni venissero rilasciate esclusivamente dal Ministero competente, per evitare possibili ripercussioni non solo sul turismo, ma anche sulle relazioni diplomatiche con altri paesi. A questo punto ci chiediamo se, nel tentativo maldestro di promuovere il turismo in Italia, il ministro non stia facendo del terrorismo sui viaggi all estero».