Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Trasporto aereo: oltre 900 mln i pax nella Ue nel 2015

Trasporto aereo: oltre 900 mln i pax nella Ue nel 2015

14 Ottobre 2016

Fiumicino ottavo scalo della Ue, con 40,231 milioni di passeggeri

Secondo quanto riferisce Eurostat, nel 2015 sono stati 918,3 milioni i passeggeri che hanno volato nei cieli dell'Unione europea, in crescita del 4,7% rispetto al 2014 e di ben il 22% rispetto al 2009. L’ente segnala anche che il trasporto aereo è in costante aumento nella Ue. Nel 2015 la trasporto intra-Ue ha rappresentato il 45,2% del totale. I viaggi nazionali hanno rappresentato il 17,6% del mercato, i viaggi extra-Ue il 37,2%.

L'Italia ha contato 128 milioni di passeggeri (di cui 29,6 sui voli nazionali, 73,9 nei voli europei, 24 in quelli extra-Ue), alle spalle di Gran Bretagna (232 milioni), Germania (194 milioni), Spagna (175 milioni) e Francia (141 milioni).

Nella classifica dei maggiori aeroporti dell’Unione per passeggeri transitati, il primo degli italiani fra i 'top 30' è Fiumicino, che si piazza all’ottavo posto con 40,231 milioni, in crescita di +5,2% rispetto al 2014. Lo precedono Heathrow (74,954 milioni), Charles de Gaulle (65,698 milioni), Francoforte (60,889 milioni), Schipol (58,168 milioni), Madrid (46,297 milioni), Monaco (40,861 milioni) e Gatwick (40,257 milioni). Malpensa, con 18,445 mln è in ventiduesima posizione. - Fonte: GuidaViaggi.it