Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Repubblica Dominicana: Pil in crescita e investimenti alberghieri

Repubblica Dominicana: Pil in crescita e investimenti alberghieri

26 Ottobre 2016

Standard & Poor’s nell’ultimo rapporto del 2016 ha espresso una buona valutazione sull’economia dominicana nel breve e lungo termine

Continuano gli investimenti nell’industria alberghiera in Repubblica Dominicana che contribuiscono a diversificare l’offerta, a migliorare le infrastrutture e i servizi nel Paese, a dare uno slancio all’economia facendo crescere il Pil interno. Tutto questo è il risultato dei capitali stranieri in aumento nel Paese, ma anche frutto della strategia del Governo che crea le condizioni favorevoli per appoggiare e incentivare gli investimenti privati.

La società di rating Standard & Poor’s nell’ultimo rapporto del 2016 ha espresso una buona valutazione sull’economia dominicana nel breve e lungo termine e prevede che nei prossimi anni la crescita economica sia più alta rispetto agli altri Paesi d’America Latina e dei Caraibi.

“La crescita in Repubblica Dominicana è al di sopra dei Paesi vicini, il debito estero è diminuito, dato il basso prezzo del petrolio e l’aumento del flusso turistico – si legge nel rapporto. E ancora - le proiezioni, l’aumento del Pil pro capite è in media superiore a quello dei Paesi con un analogo livello di sviluppo economico con previsione che la crescita reale del Pil sarà del 5% tra il 2016-2018, dopo una crescita del 7,3% nel 2014 e del 7% nel 2015, che sono state le più alte della regione”. - Fonte: TravelQuotidiano.com