Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Repubblica Dominicana: l offerta multitarget di Puerto Plata

Repubblica Dominicana: l offerta multitarget di Puerto Plata

23 Ottobre 2014

Divisa in numerosi municipi storici, Puerto Plata vanta un offerta ricettiva di 7mila camere e un ampio ventaglio di occasioni di visita: dal turismo storico-culturale con la Fortezza di San Felipe all ecoturismo tra piccoli fiumi, montagne, grotte e cascate, dai parchi marini ai centri nautici. E poi, naturalmente, il turismo balneare con le spiagge Playa Sosua, Playa Cabarete, Cayo Arena e Playa Dorada, con i suoi sette alberghi e resort di lusso per un turismo d alta gamma.

«È la novità che vogliamo proporre ai t.o. italiani per diversificare l offerta  ha sottolineato Neyda Garcia, direttrice dell ente turistico della Repubblica Dominicana in Italia  Il suo territorio, dalla costa all entroterra, ospita non solo attrattive naturali e storiche, ma anche eventi musicali, feste, casinò e festival in grado di stimolare la crescita di altri turismi, compreso il MICE. Inoltre, con la costruzione del nuovo terminal del Gruppo Carnival, puntiamo a ospitare dal prossimo anno fino a 1 milione di crocieristi internazionali. I collegamenti aerei con gli Usa e con l Europa  da Germania, Francia, Belgio e Olanda  rendono Puerto Plata un alternativa valida a Punta Cana. Alcuni operatori, come Eden Viaggi, hanno già iniziato a investire su questa zona. La Repubblica Dominicana, in generale, è in fase di crescita sostenuta con un aumento di arrivi internazionali del 9%».

L obiettivo è raggiungere entro pochi anni quota 10 milioni. Sulle potenzialità di Puerto Plata scommette anche Lorenzo Sancassani, responsabile per l area Nord del ministero del Turismo dominicano: «L intera zona ospita campi da golf, spiagge dove praticare il kitesurfing, e un carnet di escursioni storico-culturali lungo le strade del cacao, del rum e luoghi suggestivi come il Museo dell ambra. Oggi il mercato italiano presenta interessanti trend di crescita: 53mila arrivi, pari a un incremento dell 1,6%. L Italia è il sesto mercato europeo per la Repubblica Dominicana. - Fonte: L'Agenzia di Viaggi sito web (di Andrea Lovelock)