Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Più italiani a Santo Domingo

Più italiani a Santo Domingo

17 Novembre 2014

Occhi puntati anche sul Mice con la realizzazione di un progetto in collaborazione con Htms "che sta portando molti risultati in quanto è servito a stimolare l'organizzazione di viaggi incentive da parte di grandi aziende nella destinazione e a incrementare gli arrivi nel paese". Proprio per quanto riguarda gli arrivi da parte dei turisti italiani, l'ente evidenzia una crescita nei primi 9 mesi del 2014 dell'1,82% arrivando a 56.187: "Dopo Stati Uniti, Canada e alcuni paesi del Sud America, l'Italia è in sesta posizione in Europa, dopo Francia, Germania, Russia, Spagna e Inghilterra. Ci si aspetta comunque un incremento maggiore per il Natale e Capodanno in quanto gli italiani si spostano ancora più volentieri verso le mete tropicali", afferma ancora Garcia.

Sul fronte degli investimenti infrastrutturali, dopo la realizzazione del boulevard turistico dell'Atlantico (Santo Domingo-Samanà), dell'Autovía del Coral (La RomanaPunta Cana) e dell'autostrada La Romana-San Pedro de Marcorís, adesso è la volta della nuova autostrada Uvero Alto-Miches-Sábana de la Mar che collegherà questa regione del Nord-Est con le zone turistiche del Sud-Est: l'inaugurazione è prevista per agosto 2015. - Fonte: Guida Viaggi