Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Passaporti con impronte digitali, il primo trend del futuro

Passaporti con impronte digitali, il primo trend del futuro

07 Novembre 2014
Le impronte digitali sui passaporti sono state citate dal 64 per cento degli intervistati, sia addetti ai lavori sia turisti, seguite dai viaggi spaziali e dai tour con veicoli senza guidatore (entrambi con il 34 per cento delle preferenze), e dai voli ipersonici (con il 31 per cento dei voti).

Tra gli addetti ai lavori il 49 per cento considera molto probabile l introduzione delle impronte digitali sui passaporti e il 40 per cento probabile. Al secondo posto tra gli addetti ai lavori, ma meno probabile per i viaggiatori, è invece lo sviluppo delle tecnologie sui tablet applicate ai viaggi. - Fonte: TTG Italia sito web