Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Ota, Slovenia: "L'Italia rimane il nostro primo mercato"

Ota, Slovenia: "L'Italia rimane il nostro primo mercato"

21 Febbraio 2018
Il 2017 è stato un anno da record per il turismo italiano in Slovenia, sia sul fronte degli arrivi che dei pernottamenti: sono stati infatti registrati arrivi dai mercati esteri pari a 4,7 milioni, per un incremento del 13,4% rispetto al 2016. Seguono i pernottamenti, che volano a 11,9 milioni, segnando un +11,3% sull'anno precedente.

"Quello italiano - commenta 
Aljoša Ota, direttore dell'Ente Sloveno per il Turismo in Italia - si conferma mercato principale per arrivi e pernottamenti, pari all'11,4% del totale, per un incremento degli arrivi del 6% e dei pernottamenti al 5".

L'ente ha lanciato una campagna di comunicazione sulla vignetta autostradale: acquistando quella settimanale (15 euro) si può avere pari sconto per visitare alcuni siti culturali. - di Andrea Guerra - Fonte: TTGItalia.com