Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Trend del settore
OSSERVATORIO ASTOI: LE VACANZE DEGLI ITALIANI NELL'ESTATE 2018

OSSERVATORIO ASTOI: LE VACANZE DEGLI ITALIANI NELL'ESTATE 2018

29 Giugno 2018
  • Nell’era dell’on line cresce la tendenza degli italiani ad affidarsi a tour operator e agenzie di viaggio. Prenotazioni in incremento del 13% rispetto allo scorso anno
  • Ritardatari addio: gli italiani scelgono la prenotazione anticipata
  • Italia: boom del sud
  • Medio raggio: tornano Mar Rosso e Tunisia
  • Lungo raggio: Giappone, Thailandia, Stati Uniti sul podio

Secondo appuntamento 2018 dell’Osservatorio ASTOI Confindustria Viaggi, l’Associazione che rappresenta oltre il 90% del mercato del tour operating italiano, sulle rilevazioni che riguardano i consumatori italiani nei confronti del turismo organizzato.

È interessante notare alcune riconferme nei comportamenti, perché dimostrano come gli italiani siano cambiati nel tempo e, altrettanto interessante, è l'analisi delle mappe su cui orientano le loro esigenze e i loro sogni col variare delle stagioni.

Nell’era in cui si fa tutto on line crescono gli italiani che preferiscono interfacciarsi con professionisti che forniscono consulenza in carne e ossa e si affidano così alla filiera agenzia di viaggi – tour operator. Il portafoglio prenotazioni dei tour operator ASTOI evidenzia, infatti una crescita di circa il 13% rispetto allo scorso anno pari periodo, superiore al tasso di crescita del mercato.

Leggi qui il testo integrale del Comunicato Stampa ASTOI sull'Osservatorio ESTATE 2018 

Visualizza qui il servizio del TG1 Economia sui dati Osservatorio ASTOI Estate 2018