Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Comunicati stampa Astoi
Nota Stampa - Astoi Confindustria Viaggi esprime solidarietà per i fatti accaduti a Tunisi

Nota Stampa - Astoi Confindustria Viaggi esprime solidarietà per i fatti accaduti a Tunisi

20 Marzo 2015

ASTOI Confindustria Viaggi condanna l inqualificabile atto terroristico che ha colpito ieri la capitale tunisina ed esprime solidarietà ai parenti delle vittime, ai turisti e a tutte le persone coinvolte nella vicenda.

La Tunisia è un paese tradizionalmente molto vicino al mondo occidentale, che ha dimostrato nei fatti la propria capacità di avviare un processo democratico anche in un contesto di generale instabilità e che ha prontamente reagito, condannando con forza la violenza terroristica.

Questo Paese riveste un importanza strategica per l Italia, non solo per ciò che riguarda i rapporti economico - commerciali, ma proprio per il suo ruolo di "ponte" tra le nostre rispettive culture. L immagine del Paese e la sua credibilità, come esempio di tolleranza e pacifica convivenza tra i popoli, non devono essere compromesse da, pur tragici, accadimenti isolati. Al momento lo scenario è ancora fluido e non permette di fornire un quadro preciso sull andamento delle prenotazioni verso la destinazione.

Continueremo ad offrire sostegno alla Tunisia, per la quale il turismo rappresenta uno dei principali asset economici. Monitoreremo costantemente l evolversi della situazione, anche attraverso i nostri contatti con la struttura dell Unità di Crisi della Farnesina, che, in tali circostanze, svolge un lavoro preziosissimo per il nostro Paese.