Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Master Viaggi - Jalel Hebara, Presidente Sprintour, querela Autotutela

Master Viaggi - Jalel Hebara, Presidente Sprintour, querela Autotutela

16 Gennaio 2010
L'associazione di agenti di viaggio Autotutela è stata querelata dal Presidente della Sprintour per aver scritto nel suo sito che il noto Tour Operator starebbe per dare vita ad un "megapolo" insieme alle "nuove" Teorema e Eurotravel oltre ad essere oggetto di ingiunzioni di pagamento
La prima affermazione non può essere considerata diffamatoria ma la seconda sì e lo sarebbe anche se la notizia fosse vera, perchè renderla pubblica di certo può causare danno economico e di immagine alla Sprintours.
Quanto pubblicato, forse incautamente, da Autotutela ha scatenato la ferma reazione di Jalel Hebara, presidente della Sprintours (e chi lo conosce sa quanto sia determinato e coriaceo) quindi l'associazione di Fulvio Avataneo, se non in possesso di prove "corpose", farebbe meglio a fare pubblica ammenda onde evitare di andare incontro a conseguenze.
Oltre alla sdegnata reazione della Sprintours, sulle dichiarazioni di Autotutela si registra anche l'intervento dell'ASTOI (associazione tour operator italiani) che in un comunicato, senza fare nomi, stigmatizza i comportamenti estremi e al limite del pettegolezzo, soprattutto in un momento in cui il settore ha bisogno della massima coesione tra tutte le aziende.
Autotutela da parte sua replica di aspettare serenamente la convocazione in Tribunale ma nel suo stesso sito i commenti alla vicenda non sono tutti favorevoli a questa presa di posizione.