Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
L'Agenzia di Viaggi sito web - Il punto sull'Egitto

L'Agenzia di Viaggi sito web - Il punto sull'Egitto

05 Marzo 2014
Sharm e le altre mete del Mar Rosso sconsigliate dal loro ministero degli Esteri, uno sconsiglio che investe la penisola del Sinai  Sharm el Sheikh, Dahab, Nuweiba e Taba  ma non la costa di Hurghada, Marsa Alam, e la costa nord occidentale del Paese.

Lo stesso vale per la Farnesina  con sconsiglio puntuale di weekend, a partenze in corso  e per Spagna e Austria, non ancora per Gran Bretagna e Francia. In molti si chiedono perché tanto allarme a due settimane dall'attentato di Taba. Ma intanto i t.o. tedeschi si sono riportati a casa, anche con qualche volo speciale, oltre 1.200 passeggeri (800 solo di TUI), e hanno cancellato le partenze fino a metà marzo, Alltours fino al 30 del mese, airberlin ha cancellato tutto sino a fine aprile.

Lo sconsiglio di nuovo sul weekend

Da noi lo sconsiglio si riversa su un'industria già attrezzata di mete alternative, anche se in questi mesi si è visto come il Mar Rosso per molti clienti sia insostituibile. Federviaggio protesta per lo sconsiglio di fine settimana, e per l'ennesimo mancato coinvolgimento degli operatori, che pure con i loro collaboratori fissi sul posto sono osservatori costanti e affidabili. «So che non spetta agli operatori stabilire il livello di sicurezza delle loro destinazioni  dice il presidente Luca Patané  ma fa davvero pensare la velocità con la quale l Italia si è allineata al ministero degli Esteri tedesco, senza considerare la posizione di francesi e inglesi».

Astoi Confindustria Viaggi ha avvisato t.o. e agenzie:  I soci  sottolinea la nota  adotteranno in piena autonomia le scelte che riterranno più opportune . Ecco quali, come ce le segnalano gli stessi operatori in questi giorni. Il gruppo Alpitour aggiorna la situazione: i passeggeri prenotati per Sharm el Sheikh nel fine settimana, e anche per i prossimi due weekend, incluso quello del 16 marzo, si possono riprenotare su Marsa Alam, le agenzie ricevono nuovi operativi aerei, conferme alberghiere e nuovo estratto conto. Per i clienti che non gradissero l'alternativa ci sono tre opzioni: annullamento con rimborso integrale a esclusione delle polizze assicurative facoltative contro l annullamento (Top Booking Plus e Top Booking VIP) e delle quote forfettarie individuali di gestione pratica, che non sono mai rimborsabili; congelamento dell intero importo (escluse le polizze facoltative contro l annullamento) da utilizzare per un viaggio con partenza entro il 31 ottobre 2014; riprotezione su altra meta con eventuale conguaglio in più o in meno dell importo, e quote di gestione pratica trasferite sulla nuova prenotazione. Il conguaglio è riferito solo al pacchetto puro e/o a eventuali differenze sulle polizze contro l annullamento; infine si può partire comunque per Sharm el Sheikh, come da prenotazione, ma solo firmando un documento di  presa visione dell ultimo avviso dell Unita di Crisi del ministero degli Affari Esteri. I booking Alpitour e Francorosso sono stati potenziati per l'emergenza, e funziona H24 il call center Amico World.

Best Tours aveva due rientri già programmati da Sharm, e anche  otto partenze per Hurghada, dove non c e lo sconsiglio. Siamo in diretto contatto con i nostri corrispondenti locali  dice la nota  per gestire al meglio altre situazioni che potrebbero evolversi. Tutte le agenzie sono in contatto con il nostro ufficio operativo e siamo in attesa di sviluppi dalla Farnesina . Hotelplan Italia sospende la programmazione Turisanda per Sharm fino al 16 marzo incluso. Ai clienti prenotati offre cambio meta entro la programmazione in co