Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
L'Agenzia di Viaggi - Ad Assisi i premi de L'Agenzia di Viaggi

L'Agenzia di Viaggi - Ad Assisi i premi de L'Agenzia di Viaggi

07 Luglio 2011

Turismo Responsabile

Cresce ancora la lista degli espositori al prossimo World Tourism Expo, l unico evento del suo genere specializzato per i luoghi che l UNESCO ha inserito nella propria lista del World Heritage, il Patrimonio dell Umanità.

Nella prossima edizione, ad Assisi dal 16 al 18 settembre, presenteranno i loro siti del World Heritage anche Cuba, Malta, la Tunisia e la Croazia. Inoltre sale al 70% del totale la presenza dell Italia, in testa alla classifica mondiale con 45 siti, dei quali 42 culturali e 3 naturali.

I temi del viaggiare emozionale, e sostenibile

Oltre 100 buyer e t.o. hanno già confermato la loro partecipazione alla rassegna di Assisi, per il workshop con gli operatori dell offerta specializzata da inserire nei loro cataloghi internazionali. I buyer arriveranno dall Italia ma anche da Usa, Canada, Francia, Gran Bretagna, Germania, Olanda, Svizzera e Austria. Dopo il successo del 2010, la seconda edizione di WTE approfondirà i temi del turismo consapevole, sostenibile ed emozionale, con il supporto del Centro del Patrimonio Mondiale dell UNESCO diretto da Francesco Bandarin e con l importante collaborazione dell ambasciatore italiano presso la sede UNESCO di Parigi, Maurizio Enrico Serra.

Premiato il prodotto virtuoso
Nel corso di WTE si assegnano anche i due riconoscimenti internazionali istituiti da L Agenzia di Viaggi, storica testata italiana del trade del turismo: il premio Turismo Cultura UNESCO e il premio TRI-Turismo Responsabile Italiano, destinati a tour operator, agenzie di viaggi, alberghi e strutture ricettive, enti turistici territoriali pubblici e privati che nella loro attività si ispirano ai criteri del turismo responsabile, sostenibile e culturale. Con il patrocinio di Enit, Fiavet, Uftaa e Trenitalia, i due riconoscimenti sono nati per diffondere e moltiplicare l informazione sul turismo responsabile e strutturato per la distribuzione in agenzia di viaggi.

I questionari per partecipare al Premio Turismo Responsabile Italiano 2011 sono scaricabili qui (versione italiana) e qui (versione inglese); il questionario per partecipare al premio Turismo Cultura UNESCO è scaricabile qui (versione italiana) e qui (versione inglese).

L evoluzione del tour operating
Si arricchisce il format di WTE  che alla mostra ora aggiunge il workshop  fortemente voluto da Claudio Ricci, l energico sindaco di Assisi che è anche presidente dell Associazione Città e Siti Italiani Patrimonio UNESCO. Alla bella sede di Palazzo Monte Frumentario nel percorso espositivo si aggiungono ora gli spazi di Palazzo Vallemani, nel cuore della città storica. Nuovo anche il convegno che L Agenzia di Viaggi organizza in collaborazione con Astoi  l associazione dei tour operator italiani  nella Pinacoteca Comunale di Assisi, sul tema L evoluzione del tour operating nel nuovi scenari geopolitici e il turismo responsabile, per mettere a fuoco il mutamento in corso nell industria turistica e il contributo fondamentale che il turismo responsabile con i suoi operatori può portare al processo evolutivo.

Visualizza l'articolo:

{phocadownload view=file|id=825|target=s}