Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
La Turchia sposta il calendario scolastico per favorire il turismo

La Turchia sposta il calendario scolastico per favorire il turismo

24 Agosto 2015

Estate difficile per la Turchia dal punto di vista degli arrivi turistici. Per correre ai ripari, come afferma adnkronos.com, il primo ministro Ahmet Davutoglu avrebbe annunciato la riapertura delle scuole il 28 settembre invece del 14, per allinearsi alle richieste del settore dei viaggi e delle vacanze. 

Gli arrivi dall’estero nei primi sei mesi dell’anno, secondo le cifre, sarebbero infatti calati del 2,25 per cento rispetto al 2014; per quanto riguarda le entrate turistiche, invece, la flessione nel secondo semestre sarebbe stata addirittura del 13,8 per cento.

L’allarme è arrivato anche dal presidente dell’associazione turca degli investitori e degli hotel, la Turob. Timur Bayindir avrebbe infatti stimato una chiusura d’anno in calo, probabilmente a due cifre - Fonte: TTGItalia.com