Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
La Repubblica Dominicana diversifica l'offerta

La Repubblica Dominicana diversifica l'offerta

17 Ottobre 2014

Collegata con le principali città europee e americane, sia come destinazione secca che per i combinati con gli Usa, Puerto Plata si presenta al mercato come una meta completa adatta ai più diversi target. "Oltre al mare - ha spiegato a TTG Incontri Lorenzo Sancanssani, responsabile dell'area Nord per il Ministero del Turismo della Repubblica Dominicana - l'intera area si presta a molte attività sportive, dal surf al golf, e a escursioni culturali tematiche, come quelle sulle strade del caffè, del cacao, del rhum e dell'ambra".

Qui si trova anche La Isabela, la prima città fondata nel Nuovo Mondo da Cristoforo Colombo nel 1492. Nel 2015 sarà completato nella città di Maimón anche il nuovo terminal crocieristico di Carneval Corporation, che avrà una capienza di 1 milione di passeggeri all'anno. La promozione di Puerto Plata rientra tra le attività di promozione dell'Ufficio del Turismo dominicano previste per il 2015, con attività di formazione con i principali tour operator italiani e iniziative specifiche per i target golf e mice. - Fonte: TTG Italia sito web (di Silvia De Bernardin)