Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
La Grecia non teme la crisi

La Grecia non teme la crisi

03 Novembre 2015

Da gennaio ad agosto gli arrivi internazionali sono cresciuti dell'11%, con i visitatori Uk a +25%

"Dopo un anno eccezionale come il 2014, che ha visto una crescita di arrivi del 23%, il 2015 ci rende ancora più orgogliosi di aver avuto un ulteriore incremento dell’11% da gennaio ad agosto, con i flussi britannici a +25%". Così ha esordito in conferenza stampa Elena Kontoura, alternate minister of Tourism della Grecia. L’obiettivo ora è di prolungare la durata della stagione estiva e puntare su attività all’aria aperta come il walking, il cicloturismo, che avvicinino il turista alla natura del Paese.

Tra le crescite più interessanti, è stato rilevato l’exploit delle prenotazioni nei mesi di spalla della stagione estiva e quello delle prenotazioni alberghiere slegate dai pacchetti classici. In termini di volato, si segnala il lancio della rotta aerea di Ryanair su Corfù da 11 aeroporti europei, mentre Jet2.com con Jet2holidays aprirà nuove rotte su Creta, Rodi, Cefalonia e Zante. Anche Aegean Airlines offrirà nel 2016 nuova capacità aerea al mercato Uk. di l.d. Fonte: GuidaViaggi.it