Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
News Turismo
Il Mibact si affida al Convention Bureau Italia

Il Mibact si affida al Convention Bureau Italia

19 Febbraio 2016

Dopo l’esperienza positiva del 2015, anche quest’anno il Mibact si affida al Convention Bureau Italia per l’organizzazione dei prossimi Stati Generali del Turismo Sostenibile e della Cultura, in programma ad aprile al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa a Napoli.

La decisione è una conseguenza diretta del protocollo d’intesa che Enit ha siglato con il CBI lo scorso marzo proprio con l’obiettivo di riconoscere il Convention Bureau nazionale come il partner operativo dell’Ente per la meeting industry italiana.Gli Stati Generali del Turismo sono quindi l’occasione per celebrare l’adesione del neo costituito Convention Bureau di Napoli al Convention Bureau Italia, formalizzata a Milano durante l’ultima Bit.

Il Convention Bureau di Napoli si è costituito il mese di novembre scorso grazie ad un contratto di rete tra i principali operatori privati della meeting industry locale.Con questa importante adesione, il Convention Bureau nazionale va a completare ancora di più l’offerta italiana rappresentata e aggiunge un importantissimo tassello per quello che riguarda il sud del Paese, di cui il Sicilia Convention Bureau e il Sardinia MICE Network sono già portavoce. Sale quindi a 17 il numero dei Convention Bureau di destinazione e dei DMO che hanno scelto di aderire alla rete nazionale. - Fonte: TravelNoStop.com