Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guidaviaggi.it - Astoi: "Verificate sempre le coperture dei fornitori di viaggi prima di prenotare"

Guidaviaggi.it - Astoi: "Verificate sempre le coperture dei fornitori di viaggi prima di prenotare"

04 Giugno 2018
Astoi ricorda di aver promosso la creazione del Fondo a Tutela dei Viaggiatori che, "nei casi di insolvenza o fallimento di un tour Operator associato, interviene a rimborsare"

Quando un consumatore decide di prenotare un viaggio o una vacanza, dovrebbe acquisire le informazioni di base per non correre alcun rischio e non incappare in cattive sorprese. E' l'invito di Astoi, ai consumatori: "verificate sempre le coperture prestate dai fornitori di viaggi e vacanze prima di prenotare".

"Attenzione, informazione e consapevolezza sono comportamenti indispensabili per evitare disagi o controversie prima, durante e dopo l’acquisto di un viaggio", avverte Astoi in una nota stampa. E ancora: "chi acquista un pacchetto turistico ha una serie di tutele aggiuntive rispetto a chi fa da sé o a chi acquista un singolo servizio turistico. Tra queste tutele aggiuntive spicca per importanza la copertura per fallimento o insolvenza di cui i tour Operator e agenzie di viaggio sono obbligati a dotarsi per legge".

Per questo motivo, Astoi ricorda di aver promosso la creazione del Fondo a Tutela dei Viaggiatori che, "nei casi di insolvenza o fallimento di un tour operator associato, interviene per rimborsare il viaggiatore del prezzo versato per l'acquisto del pacchetto e per l'eventuale rientro dal luogo della vacanza". Sul portale del fondo Astoi i consumatori potranno visualizzare l'elenco, costantemente aggiornato, degli operatori aderenti e di quelli non più tali.

"Il Fondo rappresenta un elemento chiave in materia di tutela dei consumatori. Non vale la pena correre il rischio di affidarsi a soggetti che non offrono le dovute garanzie. Per veicolare questo concetto abbiamo appena lanciato una campagna pubblicitaria -  contraddistinta dal  claim "Sei già in vacanza quando" -   che verte sulle garanzie fornite dai tour Operator in tutte le fasi della vacanza  e sull'importanza di poter affrontare l'esperienza di viaggio in tutta tranquillità” ha commentato nella nota Nardo Filippetti, presidente Astoi.