Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi - Zappalà: la montagna andrà da Maometto

Guida Viaggi - Zappalà: la montagna andrà da Maometto

21 Settembre 2010
L'assessore del Lazio annuncia un piano triennale

Confessa di " non capire niente di turismo " l'assessore al Turismo della Regione Lazio, Stefano Zappalà , ma" quale imprenditore di esperienza ne ho molta ", aggiunge subito. Zittisce le critiche mosse gli sulla chiusuradi alcune Spa regionali, coma la Litorale e ATLazio, divenuta Agenzia Regionale del Turismo inglobata e gestita dall'assessorato, e annuncia un piano di investimenti 2011-13, il cui ammontare dipenderà dalla finanziaria regionale.

Tra gli obiettivi principali, avere una fotografia esatta dell'incoming " non solo per Roma,ma per tutte le province, con dati mensili certi ". Una dichiarazione che lascia presupporre una mutazione anche per l'Ebtl o la creazione di un nuovo organismo: " l'Osservatorio Regionale sul Turismo ". Gli incentivi alle imprese saranno invece incentrati su sicurezza e sviluppo della bassa stagione. In ogni caso il piano sarà discusso con le associazioni di categoria come " Confcommercio, Confagricoltura...". E se osserviamo che mancano all'appello, ad esempio, Fiavet, Federviaggio, Astoi, Zappalà replica che " all'interno diConfindustria e Confcommercio sono coinvolte praticamente tutte ".

Taglio alle fiere

Altra novità saràl'abolizione quasi totale di investimenti nelle fiere: " 52 fiere sono eccessive ", ma la cernita si delinea più come un taglio netto. " Ho qualche perplessità nell'investire sulla Bit di Milano, o nelle fiere di Londra e Berlino, ma potrò cambiare idea se mi viene dimostrato il ritorno di questi investimenti ". " Roma - continua -deve avere una grande fiera turistica; saranno gli altri a venire qui ".

Grande evento a novembre

" E a questoproposito annuncio un grande evento per metà novembre, dove sarà richiamata l'attenzione su tutte le ricchezze imprenditoriali del Lazio: dal nuovo parco tematico di Valmontone a Zoomarine, che quest'anno è arrivato a 51 milioni di visitatori, fino al turismo congressuale, che avrà il suo sviluppo con il centro congressi operante in simbiosi con la Fiera di Roma ". Non ammette pubblicamente di parlare di Gti Expo, tuttavia il riferimento a Federalberghi e la data della manifestazione (18-21 novembre) non lasciano dubbi. L.S.

Guida Viaggi - N.1291 - 20 settembre 2010 Pag. 16

Visualizza l'articolo

{phocadownload view=file|id=338|target=s}