Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi sito web - Filippetti, Astoi: 'Venduto il 15% dell'offerta dopo Natale'

Guida Viaggi sito web - Filippetti, Astoi: 'Venduto il 15% dell'offerta dopo Natale'

05 Gennaio 2013
Il presidente dei tour operator stila un bilancio delle vendite nel corso delle festività. La capacità charter quest'anno è stata ridotta del 20% rispetto all'inverno scorso, "ma alla fine abbiamo venduto tutto, anche se a buon prezzo"

Quest'inverno i tour operator sono partiti da una capacità offerta sul mercato inferiore del 20% circa rispetto all'inverno scorso, "ma alla fine per Natale e Capodanno siamo riusciti a vendere tutto". A dichiararlo è Nardo Filippetti, presidente Astoi Confindustria Viaggi, che stila un bilancio delle prenotazioni nel corso delle festività che si chiudono domenica prossima con l'Epifania.

"Un 15% dell'offerta è stata venduta a pochi giorni dalla partenza - avverte l'imprenditore - con prenotazioni concentrate nei giorni successivi al Natale, che quest'anno, a dire il vero, si è venduto meglio, per i prezzi più vantaggiosi". Caraibi, Thailandia e poche Maldive nelle scelte dei vacanzieri, che hanno privilegiato il Mar Rosso sul medio raggio, per vicinanza e tariffe, e le capitali europee "al risparmio, con meno qualità e più proposte di massa, andando a selezionare la ricettività più a buon mercato".

Il prezzo dei pacchetti per il lungo raggio sono stati pari a circa 2.200 euro a persona per le partenze nella settimana di Capodanno e 1.000 per le mete egiziane, mentre nei giorni precedenti o successivi al clou di San Silvestro le tariffe sono scese rispettivamente a 1.500-1.700 euro e 700-800.