Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi sito web - Egitto e t.o. europei: al via un tavolo di confronto permanente

Guida Viaggi sito web - Egitto e t.o. europei: al via un tavolo di confronto permanente

20 Novembre 2014


La notizia data al termine dell'incontro che ha visto al Cairo riuniti il presidente egiziano Abdel Fattah El Sisi, il ministro del Turismo, Hisham Zaazou, e una delegazione di t.o. composta da rappresentanti provenienti dai principali mercati internazionali. "Si è trattato di un evento realmente unico nel suo genere , ha commentato il presidente Astoi, Luca Battifora

Si è svolto lunedì scorso al Cairo un incontro tra il presidente della Repubblica Araba di Egitto, Abdel Fattah El Sisi, e una ristretta delegazione di tour operator, composta da rappresentanti provenienti dai principali mercati internazionali, quali Russia, Germania, Inghilterra, Italia, Francia e Turchia. Il meeting, al quale ha fornito il suo contributo anche il ministro del Turismo egiziano, Hisham Zaazou, ha concretamente testimoniato la grande attenzione riservata dal presidente egiziano all'industria del turismo organizzato.

Dopo lo speech di benvenuto del presidente, seguito dall'introduzione del ministro Zaazou, il compito di aprire i lavori della parte tecnica è stato affidato al presidente di Astoi Confindustria Viaggi, Luca Battifora. "Si è trattato di un evento realmente unico nel suo genere , ha commentato Battifora.  Per la prima volta in assoluto un presidente egiziano ha convocato un incontro per condividere con i maggiori player europei le misure da mettere in campo per incrementare, nel più breve tempo possibile, lo sviluppo turistico del Paese. Nel corso del meeting - ha proseguito Battifora - insieme agli altri colleghi europei abbiamo sollevato e trattato una serie di temi tecnici, come ad esempio quelli riguardanti la sicurezza, la promozione o le infrastrutture del Paese ed El Sisi ha più volte dichiarato di essere fortemente intenzionato a risolvere ogni tipo di ostacolo che possa frapporsi allo sviluppo del nostro business e ha inoltre sostenuto di voler cooperare in modo costruttivo con i tour operator in futuro. La nostra associazione, che ha svolto un ruolo centrale nel dibattito, è stata chiamata in rappresentanza dell'Italia e ciò non può non essere considerato un forte segnale della relazione che lega Astoi alle istituzioni del Paese ospite". L'incontro, ha concluso Battifora,  è terminato con l'ottima notizia della creazione di un tavolo di confronto permanente, composto dagli stessi delegati, che si riunirà periodicamente con il presidente El Sisi per garantire un follow up sulle attività .