Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi - Piani anti-crisi

Guida Viaggi - Piani anti-crisi

08 Giugno 2010

Lungo raggio Paesi al microscopio. Nonostante i budget ridotti, gli enti del Turismo proseguono la loro marcia

Piani anti-crisi ci sono stati ed hanno preso diverse direzioni. In alcuni casi alle riduzioni di budget hanno fatto da contraltare una serie di investimenti. Come nel caso del Québec. " Se da un lato tutto l'apparato amministrativo del Ministero così come i budget investiti nella promozione della destinazione nel mondo sono stati ridotti, altri incentivi sono stati piazzati in specifici settori turistici, come ad esempio quello crocieristico ", dichiara Yvonne Simard , responsabile della comunicazione Destination Québec . Quest'ultimo è un settore in espansione in Québec, infatti, sono previsti 6 nuovi scali sul San Lorenzo entro il 2013, oltre ai già frequentati porti di Montréal e Québec, unitamente ad una campagna di promozione " che vuole rilanciare la navigazione di crociere internazionali lungo il San Lorenzo. Tra l'altro, la stagione è stata inaugurata lo scorso 23 aprile proprio da una nave italiana, la Costa Atlantica, che ha attraccato a Québec ".

Le crociere non sono l'unico segmento su cui si intende concentrare l'attenzione, ma anche su città, soggiorni brevi, outdoor ed ecoturismo. Scacco sulle famiglie La scelta del Dipartimento del Turismo Commercio e Marketing di Dubai è stata chiara. Si è lavorato per incentivare il turismo delle famiglie e promuovere i soggiorni durante la prossima stagione estiva. Prova ne è Kids go Free , la promozione rivolta a questo target: " Due ragazzi fino ai sedici anni compiuti, accompagnati da due adulti paganti, non pagano volo e soggiorno a Dubai e sono soggetti a molte altre promozioni sul territorio - spiega Elisabetta Noris , direttore Dtcm Italia -, che coinvolge oltre 80 alberghi di Dubai per un periodo di 5 mesi, da maggio a settembre ". Nel caso del Perù la crisi finanziaria del 2009, " che ha toccato soprattutto uno dei nostri più importanti mercati, gli Usa - afferma Rocio Florian , responsabile del mercato italiano per PromPerú -, ci ha spinto a prendere delle decisioni e ad attuare dei piani mirati a motivare l'arrivo dei turisti nella regione latinoamericana con ottimi risultati ". Alla fine dell'anno, la ripresa dei flussi dal Centro e dal Sud America ha permesso di chiudere l'anno con un +18% di visitatori provenienti dal Centro America e un +8% dal Sud America. " In generale, nonostante la decrescita europea sia stata del 2,9%, i flussi di turisti stranieri sono cresciuti del 3,9% ". Il 2009 è stato un anno positivo per il Kenya , che ha recuperato il 90% del turismo internazionale dopo la crisi post-elettorale del 2008.

Dal canto suo Najib Balala , ministro del Turismo, ha attuato una serie di misure " come la riduzione del visto d'ingresso, il monitoraggio di tutte le strutture turistiche e loro valutazione con standard internazionali, ha agevolato i nuovi investimenti nel settore del turismo e dello sviluppo eco-sostenibile. Importante anche l'azione degli operatori italiani e kenioti che hanno saputo dare rinnovata fiducia al trade e al consumer ".

Incentivi esteri sono due le mosse che il Governo delle Seychelles sta sviluppando: " L'investimento delle piccole strutture locali e l'incentivazione degli investimenti esteri afferma Monette Rose , manager regionale per l'Italia dell'ente -. Lavora per creare nuovi posti di lavoro, al fine di avere personale qualificato ". Dal canto suo l'ente continua a promuovere la destinazione non solo come lusso, ma anche come " accessibile per tutte le tasche ". Si guarda a diversi target di viaggiatori: dalla luna di miele alla famiglia con bambini, ai gruppi di amici over 60. Sì ai media mix Una mossa strategica in tempo di crisi è quella di intensificare le attività. Ed è quello che ha fatto l'ente del Turismo della Repubblica Dominicana verso il consumer e il trade in collaborazione con t.o. e compagnie aeree. L'obiettivo? " Quello di utilizzare il miglior media