Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi - Fondo di Garanzia, gestione alle imprese

Guida Viaggi - Fondo di Garanzia, gestione alle imprese

06 Luglio 2015

L'Europa chiede all'Italia una revisione del Fondo di Garanzia, di cui non è noto l'ammontare in dotazione e viene ritenuto da Astoi insufficiente a garantire le coperture in caso di rimpatri e assistenza ai passeggeri derivanti da emergenze.

Il Mibact chiarisce che "un ministero non può gestire un fondo di natura privata e che, per tale motivo, non può rimanere nel bilancio dello Stato", il quale ne resta però garante per le aziende, dunque deve vigilare che i tour operator lo abbiano a disposizione. Il tema torna sul banco e porta con sé alcuni interrogativi, tra essi quante pratiche di rimborso siano ancora da evadere, ritardate nel passaggio delle competenze in materia di turismo tra Presidenza del Consiglio e ministero. Il plafond è alimentato esclusivamente dal 4% "dell'ammontare del premio delle polizze di assicurazione obbligatola per la responsabilità civile verso il consumatore per risarcimento danni; somme quantificabili in circa 230.000 euro annui (cifra risalente 2012, ndr)", riporta Governo.it e da parte delle aziende si pone la questione di un finanziamento adeguato.

Quest'ultimo potrebbe trarre beneficio dall'ampliamento del panel di imprese che contribuiscono, ma "non può derivare da un'assicurazione obbligatoria a carico dell'organizzatore - secondo Assoviaggi Confesercenti -, perché questo prodotto è irreperibile sul mercato e produrrebbe effetti distorsivi della concorrenza se fosse solo a carico degli operatori comunitari".

Secondo Fiavet Nazionale il turismo organizzato ha finora contribuito con oltre 15 milioni di euro. Il Fondo, disciplinato dall'art. 51 del Decreto Legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo), interviene in caso di insolvenza o fallimento dell'organizzatore o dell'intermediario per rimborsare/rimpatriare i viaggiatori nonché per fornire disponibilità economica immediata in situazioni di emergenze per il rientro forzato da Paesi extracomunitari - di P .Ba.

 

  • Guida Viaggi 672015_pag 7
    2.14 Mb