Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi - Corbella: 'Non tocca a noi stilare la lista di buoni e cattivi'

Guida Viaggi - Corbella: 'Non tocca a noi stilare la lista di buoni e cattivi'

21 Luglio 2010

La risposta a Codacons che aveva accusato Astoi di non aver vigilato e avvertito i consumatori sul Ventaglio

"Non rientra certamente nei compiti di un associazione di categoria stilare liste  di buoni e di cattivi nè tantomeno avvertire i consumatori dei possibili rischi derivanti dal prenotare con alcuni operatori piuttosto che con altri. E ciò a maggior ragione quando si tratta di società quotate in Borsa".

Così Roberto Corbella, presidente Astoi, risponde al presidente di Codacons Carlo Rienzi che, con riferimento alle dichiarazioni relative al fallimento de I Viaggi del Ventaglio, aveva annunciato l intenzione di avviare un azione per danni verso Astoi per non aver  avvertito del rischio che si correva a prenotare con quella società .

"Come noto - prosegue Corbella -, l autorità competente a vigilare su tali aziende è la Consob che, dal 2005, aveva inserito l operatore nella black list, mentre, per quanto attiene la regolarità ad operare sul mercato, la competenza è della Provincia che ha rilasciato l autorizzazione, legittimata a sospenderla in caso di gravi inadempienze verso i clienti".