Astoi Confindustria viaggi
La qualità alla guida del turismo
Rassegna stampa Astoi
Guida Viaggi - Corbella a Berlusconi: 'L'autarchia non paga'

Guida Viaggi - Corbella a Berlusconi: 'L'autarchia non paga'

16 Gennaio 2010

Il commento di Astoi alle affermazioni del premier; urge una mega assicurazione per il consumatore

"L'autarchia non paga ed è di altri tempi". Così replica Roberto Corbella, presidente Astoi, alle affermazioni del premier Berlusconi che ha invitato gli italiani a fare le vacanze nel proprio paese. "Noi cerchiamo di incrementare i flussi dall'estero - aggiunge Corbella - ma se anche gli altri paesi dicessero così non sarebbe un bene per l'Italia. Oltretutto siamo europei, non solo italiani. Un'indicazione - dice ancora - contraria alla stessa logica del turismo, che è espressione di libertà". Oltre ad invitare il Governo a non fare facili campagne, Corbella ricorda a gran voce l'importanza di una legge sul fondo di garanzia: "Irrimandabile - dichiara -. I fatti di Myair impongono il varo di una maxi assicurazione a tutela dei turisti".